Schiavitù Analogica

Siamo ancora schiavi del mondo Analogico ?

Ciao Amici, oggi vorrei chiedere il vostro parere sulle procedure e consuetudini che vi trovate ad affrontare ogni giorno.

Nonostante tutti i buoni propositi di rendere le nostre aziende paperless  o digitalizzate, notiamo sempre di più che le carta e le antiche procedure sono quelle a dominare ogni operatività .

Queste, spesso obsolete, modalità di lavoro rimangono alla base di ogni professionalità e tendono a consolidarsi ulteriormente in aziende che non vogliono investire inizialmente per ottenere risparmi e vantaggi a breve.

L’esempio della Fatturazione Elettronica che è stata dichiarata obbligatoria dal primo gennaio 2019, salvo ulteriori proroghe dell’ultimo momento, ci permette di evidenziare quanto non sia possibile rimanere indietro rispetto alla tecnologia e anche quanto sia complesso far abbandonare la strada analogia ad aziende storiche .

La frase ” IL PICCOLO è IL NUOVO GRANDE ” a mio parere calza perfettamente con questo ragionamento, infatti le piccole o nuove realtà soffrono meno l’abbandono di procedure meno consolidate e contemporaneamente sono più fili alle novità. Specialmente se portano una diminuzione dei costi e velocizzazione nei processi .

Ditemi la vostra, grazie.

 

Condividi su:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.